Come potare le rose

Publicado en por Giardiniere

Come potare le rose

Le ragioni per cui è importante sapere come potare le rose, a seconda delle diverse varietà, risiedono nel fatto che la potatura serve a: ridurre la taglia della pianta, modellare la pianta, ripulire la pianta da rami morti, rotti o malformati, rinnovare la pianta attraverso la crescita di rami basali, concentrare le riserve su alcuni steli per avere fiori grandi.

E’ utile sapere come potare le rose, in base anche alla stagione ed all’importanza del taglio, al fine di ottenere il vero risultato desiderato: con una potatura maggiore si avranno fiori più numerosi ma anche più piccoli, con una potatura più leggera fioriranno rose più grandi.

Le rose che vanno potate in tardo inverno vanno trattate con più delicatezza nel caso siano giovani, lasciando più steli e più gemme, nel caso invece delle più mature si devono recidere 4-8 steli, favorendo così una fioritura robusta e rigogliosa, dopo aver effettuato un taglio netto ed obliquo.

Le gemme più robuste, situate a metà stelo, vanno lasciate, rivolte verso l’esterno della pianta, in modo da favorire uno sviluppo verso l’esterno.

Sui rami vecchi si deve lasciare un germoglio laterale e recidere invece quelli cresciuti in estate, in generale è bene lasciare i rami che danno alla pianta la forma migliore esteticamente parlando.

Per quanto riguarda invece la potatura estiva delle rose, descrivendo come potare le rose, bisogna ricordarsi di rimuovere i fiori appassiti dopo la prima fioritura, asportare i fiori prima della formazione dei frutti, cosa che indebolisce la pianta ed impedisce lo sviluppo di una seconda fioritura.

E’ così che la pianta fiorirà nuovamente dopo 6-10 settimane, questa potatura va fatta fino a sei settimane prima delle gelate invernali.

Le rose rampicanti vanno tagliate negli steli più vecchi, che hanno almeno 3-4 anni, mentre si devono applicare dei tutori ai getti più giovani.

Nelle rose a cespuglio, dopo aver tolto le foglie in eccesso, si devono accorciare i rami a 15 centimetri di lunghezza, poi si deve prestare attenzione a non far sviluppare la pianta in larghezza.

Etiquetado en fiori

Para estar informado de los últimos artículos, suscríbase:
Comentar este post