Tipologie di giardini

Publicado en

Oltre a quelli più rinomati nel nostro paese sono presenti altri giardini meno noti, ma non per questo meno preziosi. L’estate è arrivata ormai e un’ottima alternativa alle solite vacanze potrebbe essere proprio quella di optare per un tour che prenda come destinazione appunto gli altri giardini d’Italia; fra questi una visita obbligata comprenderà sicuramente le seguenti tappe:

  • Giardino della Venaria Reale: grande area ricca di luci ed installazioni, è stato protagonista di un lungo restauro che lo hanno reso un luogo davvero incantato. Visitare quest’area significa sicuramente visitare un’altro giardino in senso stretto che non trova eguali nel nord d’Italia.
  • Castello di Racconigi: circondato da un meraviglioso giardino e situato nella provincia di Cuneo, nel 2010 fu addirittura nominato come parco più bello d’Italia. Rientra decisamente fra gli altri giardini in virtù della natura davvero incomparabile per bellezza. È la meta ideale per una passeggiata romantica.
  • Giardino di Villa Durazzo Pallavicini: giardino della provincia di Genova costituito da fatati laghetti e boschi oltre che da suggestivi templi mitologici.
  • Giardino di Villa Carlotta: ideale da visitare in primavera, è rinomato per la sua Valle delle Felci e per il suggestivo bosco di rododendri, oltre che per il vivace giardino di bambú. Rappresenta una tappa obbligata anche perchè all’interno è possibile visitare il Museo degli Attrezzi Agricoli.

Come potete vedere esistono tantissimi altri giardini che benchè non siano pubblicizzati a livello turistico non hanno nulla da invidiare alle principali mete d’interesse, l’italia in fondo è essa stessa un grande giardino da scoprire.

Etiquetado en giardini

Para estar informado de los últimos artículos, suscríbase:
Comentar este post